Il nuovo disegno di Fabio Borrelli colora un po’ di più il Rione Sanità.

Sotto il balcone della casa di Totó, in via santa Maria antesaecula, il nuovo disegno di Fabio Borrelli colora un po’ di più il Rione Sanità.

totò1ù

L’artista ha voluto rappresentare l’attore e la maschera per raccontare il personaggio, ma soprattutto l’uomo e la sua predilezione per la malinconia della notte. Attaccarlo per strada vuol dire condividere col il quartiere e con la gente un personaggio del popolo..

Il richiamo alla notte è nella veduta di napoli onirica nella bombetta,

“La bellezza salverà il mondo”